Didattica e PNSD

In seguito all'entrata in vigore della Legge 107/2015, è partito l'ambizioso progetto del PNSD (Piano Nazionale Scuola Digitale) che, oltre a mettere in campo attività formative per docenti e ATA, ha l'obiettivo di diffondere il pensiero computazionale affinchè diventi parte integrante della didattica in tutta Italia.

La scuola ha elaborato il seguente documento di progettazione comune in ambito informatico, condiviso tra le docenti dei vari plessi di scuola Primaria: Curricolo informatica.pdf 

I percorsi suddetti saranno sviluppati tenendo conto dei livelli di partenza delle classi e delle dotazioni tecnologiche presenti nei singoli plessi. 

In questa sezione ci sono alcuni spunti per includere l'informatica e le tecnologie nella progettazione e realizzazione di attività didattiche, nei vari ordini di scuola:

  • L'informatica nella Scuola dell'Infanzia: il Coding unplugged
  • Informatica a blocchi nella Primaria: Scratch (NB: il software ScratchJr è disponibile solo per tablet)
  • Software didattici freeware: CmapFreemind (disponibile per Windows, Mac, Ubuntu, Android...)
Submit to FacebookSubmit to Google BookmarksSubmit to Twitter